closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Il massacro di Peterloo

Venezia 75. Il film di Mike Leigh cerca di dare una risposta a un evento storico poco conosciuto

Quasi duecento anni fa, il poeta inglese P.B. Shelley si trovava a Livorno quando lesse una brutta notizia tra le pagine di un pacco di giornali provenienti dal suo paese natio. Shelley era un radicale, vegetariano, ateo, proto-comunista. Nei giornali appena arrivati lesse che c’era stato un massacro di radicali da parte delle forze dell’ordine. Ecco i fatti. Il 16 agosto 1819, nella nuova città industriale, Manchester, a Saint Peter’s Fields, ci fu una grande manifestazione per le riforme e per la democrazia. La più grande manifestazione mai vista nella storia fino a quel momento. Una folla di 60-80mila persone...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.