closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Il mare, la miniera del mondo

Il fatto della settima. In 1,4 miliardi di miliardi di metri cubi di acqua, sono disciolte 50 milioni di miliardi di tonnellate di sali, tra i quali uranio e oro. E ci vivono 100 mila miliardi di tonnellate di alghe, plancton, pesci e molluschi

Era una notte buia e tempestosa: non è solo l'inizio del romanzo Paul Clifford, reso celebre da Snoopy, ma era davvero una notte buia e tempestosa quella in cui, quattromila milioni di anni fa, la prima goccia di acqua liquida si è separata dall'atmosfera terrestre ed è caduta sulla superficie del pianeta. C'era voluto circa mezzo miliardo di anni per portare, nello strato di gas che circondava in quei lontani tempi la Terra, allo stato liquido la prima molecola di acqua presente nell'atmosfera primitiva. La prima goccia d’acqua caduta sulla superficie terrestre c'è rimasta poco perché è evaporata di nuovo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.