closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il M5S scarica Casaleggio. Un sito al posto di Rousseau

Prigionieri della rete. Enrica Sabatini: «Paghi o ce ne andiamo». Stasera assemblea dei parlamentari

Beppe Grillo e Davide Casaleggio

Beppe Grillo e Davide Casaleggio

Il tentativo di mediazione portato avanti nelle ultime due settimane da Beppe Grillo tra Davide Casaleggio e Movimento 5 Stelle pare improvvisamente saltato. Si andrebbe verso una forma di divorzio consensuale e addirittura, secondo l’Adnkronos, Grillo avrebbe già avviato l’iter per la costruzione di un altro sito, al quale starebbero lavorando persone di sua fiducia. IL CHE CONFERMA la ricentralizzazione degli assetti del nuovo M5S: tutto passa per il co-fondatore e per il nuovo leader da lui designato. Quest’ultimo, proprio ieri era stato disconosciuto da Enrica Sabatini, che affianca Casaleggio nella gestione della piattaforma Rousseau. «Giuseppe Conte? Ha dichiarato di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi