closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il lungo inchino di don Memè

Oppido Mamertina. Altri segnali prima della sosta della madonna davanti alla casa del boss. La Dda ha avviato un’indagine. Ma lo storico parroco di Rosarno aveva già deposto in tribunale difendendo i capoclan che papa Bergoglio ha invece voluto scomunicare

Processione a Oppido Mamertina (Rc)

Processione a Oppido Mamertina (Rc)

Martedì scorso, il giorno prima della processione della madonna ad Oppido Mamertina, c’era stata una trattativa, sia pur informale, tra il maresciallo Andrea Marino che comanda la stazione dei carabinieri e i parrocchiani che avevano organizzato la processione della Vara. La linea era stata definita con chiarezza: nessun gesto di ossequio e devozione sarà consentito, durante il tragitto non sarà permesso effettuare alcuna sosta. Il patto è saltato, nonostante le rassicurazioni della vigilia. Ecco perché il colonnello Lorenzo Falferi, comandante provinciale a Reggio, adesso scandisce la posizione dell’Arma: «Non possiamo accettare una simile deferenza da parte dei cittadini nei confronti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.