closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il lockdown è finito, ma la notte no

Francia. Via libera agli spostamenti, ma coprifuoco rigido dalle 20 alle 6 del mattino

Parigi.

Parigi.

Da ieri, il lockdown è finito, ma solo a metà. Dopo un mese e mezzo di confinamento, anche se con regole meno drastiche della primavera scorsa – le scuole sono rimaste aperte, per esempio – l’apertura è estremamente prudente. Da ieri, sono tornati liberi gli spostamenti su tutto il territorio, i treni circolano quasi normalmente, non c’è più l’aborrita «attestation», cioè la dichiarazione giustificativa per uscire di casa. In compenso, è entrato in vigore un coprifuoco drastico: dalle ore 20 alle 6, tutti in casa, salvo eccezioni (per lavoro, per assistere un famigliare). L’unica serata libera sarà il 24 dicembre,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.