closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il leader imbullona l’alleanza, ma nel Pd sale lo scontento: «Troppi sì ai grillini»

Democrack. Pisapia: «Il M5S non ha ancora capito che non è più al governo con la Lega»

La vera didascalia alla «foto di Narni» - in primo piano quattro maschi, come una foto antica virata seppia - la scrive il premier Conte mentre chiude il suo intervento nell’auditorium San Domenico: «Ci siamo e ci saremo anche dopo». La kermesse non serviva solo a dare una mano al candidato alla regione Umbria Bianconi. E neanche solo a condividere, «mettere la faccia» su una possibile sconfitta, tutti insieme tranne Renzi. C’è chi crede, o dice di credere, nella vittoria, come il portavoce del premier Rocco Casalino che racconta ai cronisti in confidenza che Conte «ha il tocco magico» capace...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.