closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il jazz visto da Gagarin

Note sparse. Per Hoepli un libro scritto da Luigi Onori, Maurizio Franco e Riccardo Brazzale

Non ha bisogno di presentazioni, Luigi Onori. È la sua penna, in trio con quelle di Maurizio Franco e Riccardo Brazzale, a firmare La Storia del Jazz, titolo a dir poco temerario edito da Hoepli. Viene subito in mente il famoso saggio di Polillo, e il bisogno di aggiornare la storia fino a tracimare nella cronaca soggiogata dal morbo. Anche il jazz piange i suoi caduti, ricordati dagli autori: Mike Longo, Manu Dibango, Wallace Roney, Bucky Pizzarelli, Lee Konitz tra le vittime della prima ondata. MA GLI AGGIORNAMENTI non sono soltanto cronologici. Il jazz è finalmente esaminato nella sua complessità,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.