closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il guerrafondaio Trump non metterà in ginocchio l’Iran

Sanzioni. L'amministrazione Usa fa delle sanzioni il perno della propria politica estera. Ma l’impressione è che faccia solo tanto rumore: per funzionare devono essere imposte da una coalizione di Stati. Per questo l'Europa può evitare lo scontro

A Teheran manifestazione contro Donald Trump

A Teheran manifestazione contro Donald Trump

Dopo aver demolito l’accordo nucleare del luglio 2015, raggiunto dopo intense trattative durate anni e quindi con un alto costo diplomatico, il presidente statunitense vorrebbe far tornare gli iraniani al tavolo dei negoziati per spuntare migliori condizioni senza peraltro offrire qualcosa in cambio. Nel frattempo, a inizio agosto Trump ha dato avvio al primo round di nuove sanzioni contro la Repubblica islamica per colpire le transazioni in dollari, l’oro, il settore dell’auto (francesi e tedeschi stanno chiudendo gli stabilimenti), alcune materie prime, i pistacchi e i tappeti. È una cannonata che fa tanto rumore e spaventa. Resta da vedere quali...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.