closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il Guardian: “8.000 kamikaze pronti a colpire gli stranieri”

Washington. Si muovono armi e diplomazie

Barack Obama

Barack Obama

Le armi chimiche colpiranno l’Europa. Su alcuni grandi media, i titoli suggerivano che la minaccia provenisse da Bashar al Assad, accusato di aver impiegato i gas, il 21 agosto. Le affermazioni del governo siriano sono state però di tenore diverso: «Abbiamo consegnato alle Nazioni unite le prove e i documenti che mostrano le responsabilità dell’opposizione e non dello Stato nell’uso di armi chimiche», ha dichiarato infatti il governo Assad, accusando gli Stati che vogliono la guerra di foraggiare i terroristi. Gruppi criminali che «presto, però, useranno armi chimiche contro i popoli europei. Confidiamo molto - ha aggiunto il governo siriano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi