closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il governo Sanchez perde una ministra

Spagna. Si è dimessa ieri Carmen Monton, alla Sanità, dopo le accuse di aver copiato parti della tesi di master. Una perdita importante per l'esecutivo socialista: era tra le ministre più impegnate sul piano sociale

Le dimissioni, attese da qualche giorno, sono arrivate ieri: la ministra spagnola della Sanità, Carmen Monton, ha lasciato il governo socialista Sanchez dopo essere stata accusata di aver copiato la tesi del master che conseguì nel 2011. Monton, che si dice innocente, ha comunque deciso di dimettersi per non danneggiare l’esecutivo. Che al suo posto nomina Maria Luisa Carcedo (a capo della commissione contro la povertà infantile) ma che perde un pezzo importante: l’ex ministra era tra le più «a sinistra» e, come ricordavamo su queste pagine due giorni fa, si era già distinta per aver difeso la sanità pubblica,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.