closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il governo nelle mani della Provvidenza

Inchieste. La richiesta d’arresto di Azzolini, presidente della commissione bilancio del senato, unita alla vicenda del Cara di Mineo, è una bomba per l’Ncd. Ma se Renzi balla, è pronto il soccorso verdiniano

Angelino Alfano

Angelino Alfano

La giornata nera di Angelino Alfano non potrebbe essere peggiore. Tanto è densa di nuvoloni gonfi che l’ombra arriva a palazzo Chigi, minaccia Renzi e l’intero governo. La bomba di cui tutti si accorgono esplode poco prima dell’ora di pranzo. Per il senatore Ncd Gaetano Azzolini, presidente della commissione Bilancio, è stata spiccata la richiesta di arresti domiciliari per il crack delle case di cura Divina Provvidenza in Puglia. Reati pesanti: associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta, più varie ed eventuali. Il senatore dichiara subito che lui a dimettersi non ci pensa per niente: «Mi difenderò in tribunale». I senatori dell’Ncd...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.