closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il governo insiste: a natale non si scierà

Turismo bianco in crisi . A rischio 1,2 miliardi e 30mila lavoratori, spesso stagionali. Anche i rifugi temono il collasso

Il governo non ha intenzione di permettere agli impianti da sci di aprire prima del nuovo anno. Il no sarebbe stato ribadito nella conferenza Stato-Regioni di ieri, anche se nei giorni precedenti tanto la categoria quanto i governatori dell'arco alpino avevano espresso il proprio malcontento. «Il settore vale 1,2 miliardi di fatturato annuo, sono 400 aziende che rappresentano 15mila lavoratori» aveva sottolineato in primo luogo la rappresentante delle aziende Valeria Ghezzi, incassando il sostegno dei governi locali. Il fronte unito in favore delle vacanze sulla neve si era tradotto in un protocollo sulla riapertura condiviso dalle Regioni già martedì «e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi