closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il governo impugna la mannaia abruzzese sul parco Sirente-Velino

Ambiente. La giunta regionale di centro-destra ha tagliato oltre 6.400 ettari di area protetta. Per Palazzo Chigi sarebbe stato violato l’articolo 117 della Carta costituzionale

Il parco Sirente-Velino

Il parco Sirente-Velino

No al taglio del Parco regionale Sirente Velino, in Abruzzo. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri che ha impugnato la legge regionale numero 14 dello scorso 8 giugno sulla riperimentazione dell'area protetta, perché "talune disposizioni – recita un comunicato di esito della seduta - si pongono in contrasto con la normativa statale in materia di aree naturali protette e in materie di ordine pubblico e sicurezza e violano l’articolo 117 della Costituzione”. La norma di revisione dei confini, con il placet della maggioranza di centrodestra giunto dal Consiglio regionale, è stata adottata lo scorso 18 maggio, generando contestazioni e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.