closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il giusto equilibrio tra parole e silenzi

Saggi. «L'ascolto gentile» di Eugenio Borgna, per Einaudi. Al centro dell'indagine dello psichiatra alcuni casi clinici, tutti femminili

L’ascolto gentile, il nuovo libro di Eugenio Borgna (Einaudi, pp.176, euro 18), sotto alcuni profili è diverso dai suoi precedenti, ai quali però è al contempo simile dal punto di vista del clima emotivo in cui è immerso. Il tema è pur sempre quello della malattia mentale, del disagio psichico ed esistenziale; e qui come sempre Borgna mette in gioco sé stesso e la propria esperienza di psichiatra lunga una vita. MA IL TONO, rispetto ai lavori del passato, si fa più disteso, più colloquiale, talora quasi narrativo: e basti pensare alle pagine introduttive su Germana, che Borgna aveva conosciuto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi