closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Il giorno dell’okapi, l’unicorno d’Africa

Animali. Metà zebra e metà giraffa, silenzioso e solitario, l’animale vive nella regione pluviale dell’Ituri, in Congo. Un’area martoriata dalla guerra civile

La foresta pluviale del fiume Ituri, nel cuore verde della Repubblica Democratica del Congo, custodisce la parte più misteriosa e selvaggia di questa terra, dove spesso l’uomo è predatore ma anche guardiano di un patrimonio naturalistico altrove scomparso. Qui vive l’okapi, l’animale più enigmatico dell’intero continente africano, un grande erbivoro per metà zebra e metà giraffa in curiosa contraddizione con ogni regola evoluzionistica. Silenzioso e solitario, nasconde la sua presenza tra la vegetazione anche grazie alla colorazione mimetica del mantello e alle tipiche striature sul posteriore. Una volta l’anno esce dal suo anonimato e in tutto il mondo diventa l’animale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.