closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il giocoso bestiario di Pierre Rosenberg

Intervista. Nelle Stanze del vetro, all'isola di san Giorgio, lo zoo muranese acquistato in trent’anni dallo storico dell'arte, che ha diretto e presieduto il Louvre

«L’arca di vetro. La collezione di animali di Pierre Rosenberg», particolare dell’installazione

«L’arca di vetro. La collezione di animali di Pierre Rosenberg», particolare dell’installazione

Pesci colorati si arenano sulla sabbia di grandi acquari, elefanti scavano buche nella savana, mentre i salotti borghesi si popolano con intere colonie feline o canine. Nelle Stanze del vetro - lo spazio espositivo di 650 mq nato dalla sinergia tra Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung, sull’isola di san Giorgio maggiore - è approdato parte del festoso zoo di Murano che Pierre Rosenberg ha allestito negli anni, seguendo una sua magnifica ossessione che non ha disdegnato neanche infinitesimali insetti, divertissement da fornace, lillipuziani souvenir. Settecentocinquanta di questi animali - che rappresentano solo un assaggio della raccolta messa su in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.