closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il gioco delle coppie e degli scambi tra amore e infelicità

A teatro. Il nuovo spettacolo di Andrea Baracco rilegge «Le affinità elettive» con intelligenza e precisione. Gabriele Portoghese, Silvia D’Amico, Denis Fasolo, Elena Arvigo attraversano le sfumature dell’emozione

«Le affinità elettive»

«Le affinità elettive»

Apre la stagione del Teatro Stabile dell’Umbria il nuovo spettacolo di Andrea Baracco, tratto da Le affinità elettive (al teatro Cucinelli di Solomeo). Il titolo del romanzo di Goethe è di quelli che sono divenuti locuzione comune nel parlare moderno, in tutte le lingue. Il libro, oltre alla sua importanza letteraria e morale nella cultura tedesca, dall’inizio dell’ottocento quando fu pubblicato fino ai giorni nostri, parte dalla scienza e dalle sue moderne classificazioni e scoperte (nel senso dell’influsso reciproco degli elementi nelle loro diverse combinazioni possibili) ma guarda e scopre, con perizia perfino crudele, i comportamenti delle persone, e dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.