closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il folk di ricerca salvato dai ragazzi

Musica. Al Festival di Loano, che si conclude oggi, il premio al miglior album è andato a Elena Ledda per «Làntias»

Elena Ledda

Elena Ledda

Le musiche di qualità in Italia fanno fatica a sopravvivere. L’onda perversa di un click e via per quindici secondi di ascolto distratto su un telefonino non risparmia nessuno. Ecco perché certe realtà sono davvero eroiche, a cercare di presidiare zone culturali a rischio scomparsa, o, peggio ancora, a seria minaccia di strumentalizzazione. Ad esempio «musica folk» e «tradizione». Nulla di più facile che questi termini finiscano sotto le zanne affilate dei sovranisti, quando invece il significato vero rimanda a storia concreta, memoria orale di chi non ha avuto memoria scritta, raffinatezza di soluzioni espressive. Il festival di Loano da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.