closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Cingolani, il fisico conteso tra Renzi e Grillo

Il drago verde. Roberto Cingolani alla transizione ecologica, il nuovo ministero voluto da Grillo

Roberto Cingolani

Roberto Cingolani

Per la poltrona più misteriosa, quella del ministero per la transizione ecologica, Mario Draghi ha scelto il fisico Roberto Cingolani, nato a Milano 59 anni fa. DOPO UN INIZIO di carriera tra Germania, Giappone e Puglia, dove ha diretto il Laboratorio Nazionale di Nanotecnologie di Lecce, negli ultimi tempi Cingolani era responsabile dell’innovazione tecnologica di Leonardo Spa. Ma il suo nome e il suo curriculum sono indissolubilmente legati all’Istituto Italiano di Tecnologie (Iit) di Genova. Dell’Iit Cingolani è stato direttore scientifico dalla fondazione, voluta nel 2005 dall’allora ministra della ricerca scientifica Letizia Moratti e da quello dell’economia Giulio Tremonti, fino...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi