closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il Festival di Cinema e Donne di Firenze è in pericolo. Una lettera aperta

L'appello . Un documento sottoscritto da molti nomi importanti del cinema e della cultura per chiedere il ripristino dei fondi per una rassegna cinematografica che da sempre valorizza il lavoro delle giovani cineaste

Immagine dalla 40°edizione del Festival

Immagine dalla 40°edizione del Festival

Al Ministro della Cultura Dario Franceschini al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani al Sindaco di Firenze Dario Nardella Vogliamo esprimere la nostra preoccupazione per la possibilità che il Festival di Cinema e Donne di Firenze venga cancellato dal panorama delle attività culturali del nostro Paese per mancanza di risorse istituzionali adeguate alla sua missione e al suo prestigio internazionale. Ci sembra impossibile che un lavoro accurato e molto condiviso, ricco di collaborazioni internazionali con istituti di ricerca, studiosi di cinema e della società contemporanea, aperto ad autrici di grande valore di tutto il mondo venga a mancare dopo 42...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.