closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Il femminile nell’acqua

Festival dei sensi. Anticipazione sull'intervento che approfondisce e ribalta luoghi comuni sulla simbologia acquatica

tavola di Guido Scarabottolo

tavola di Guido Scarabottolo

Il tema del femminile dell'acqua è bello e suggestivo. L'elemento acquatico rimanda infatti al materno, alla matrice primordiale della vita. Ma questo accostamento si rivela presto tutt'altro che semplice; sia perché in realtà questa sostanza limpida e trasparente è carica di insidie, sia perché il concetto di femminile è a sua volta denso di ambiguità e contraddizioni. E' donna Igiea, la dea della salute e dell'igiene, che tiene in mano una coppa d'acqua limpida, alla quale però si abbevera un serpente, mescolando suggestioni di vita e di morte. D'altronde è noto che 'farmacon' significa sia medicina che veleno. Così, c'è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.