closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Il fascino indiscreto dell’intelligenza artificiale

Ri-mediamo. La rubrica settimanale a cura di Vincenzo Vita

Lo scorso 24 novembre l’Italia ha adottato il Programma strategico per l’intelligenza artificiale 2022-2024. Sulla base delle linee europee il governo, attraverso tre ministeri (Università e Ricerca, Sviluppo economico, Innovazione tecnologica e Transizione digitale) e con l’ausilio del già esistente gruppo di lavoro, ha varato un testo che delinea 5 principi guida, 6 obiettivi, 11 settori prioritari, 3 aree di intervento. Una quarantina di pagine dense e accurate. I principi cardine sono: l’intelligenza artificiale italiana (IA) è un IA europeo (ci si spieghi meglio, magari); polo globale di ricerca e innovazione; l’IA italiana è antropocentrica, affidabile e sostenibile; le aziende...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.