closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il dramma di Guido in una storia di formazione tardiva

Locarno 71. «L’ospite», la commedia di Duccio Chiarini presentata nella selezione di Piazza Grande

Duccio Chiarini si era già imposto all’attenzione con il suo esordio, Short Skin, spassoso racconto dei drammi di un adolescente sofferente di fimosi. Ora approda in Piazza Grande con L’ospite che pare riprendere il discorso là dove era terminato il primo film. In quello Edo tecnicamente non poteva fare sesso. Qui invece, sin dalla prima inquadratura, troviamo i protagonisti Guido e Chiara a letto, nudi, hanno appena concluso, ma qualcosa li preoccupa perché lui sta cercando con la mano qualcosa nel sesso di lei. Si è rotto il preservativo. Inizia così il dramma di Guido perché a partire da questo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.