closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il cuore grande di Marco Ligas

Appena ottantenne, il cuore grande di Marco Ligas, un altro protagonista fondamentale della storia del Manifesto, ha terminato di battere ieri notte

Marco Ligas

Marco Ligas

Appena ottantenne, il cuore grande di Marco Ligas, un altro protagonista fondamentale della storia de il manifesto, ha terminato di battere ieri notte. Lo scrivo col dolore profondo di un affetto fraterno. Di lui mi parlò per la prima volta Luigi Pintor quando, tra il 1966 e il 1969, nei brevi rientri romani, mi raccontava della sua vita a Cagliari, dove era stato distaccato - se così si può dire - alla segreteria regionale del partito, per aver peccato di ingraismo. E dove nel frattempo (1968) era stato anche eletto deputato, che allora nel Pci - se le due cariche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi