closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il cucchiaio dell’Italia, la rabbia dei Dragoni

Rugby. La formazione gallese che domani si presenta sul prato dell’Olimpico con il morale altissimo, non era certo la favorita del Sei Nazioni

Italia-Galles, Inghilterra-Francia e Scozia-Irlanda compongono il trittico di partite di questo quarto turno del Sei Nazioni di rugby in programma nel weekend. La classifica del torneo vede il Galles al comando con 14 punti, unica squadra ad aver vinto tutte le partite. Al secondo posto, con 9 punti, c’è la Francia, che deve però ancora recuperare il match con la Scozia. Seguono l’Irlanda (7), l’Inghilterra (6) e la Scozia (5). In coda a tutti c’è la squadra azzurra, inchiodata a quota zero con un imbarazzante passivo (-101), 19 mete subite contro 4 e la quasi certezza di chiudere questa edizione con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi