closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il Cts: troppi contagi, rinviare il voto in Calabria

Elezioni. Ora c'è l'ipotesi 18 aprile. La destra litiga sulla nuova data. A sinistra spunta de Magistris: «A mia insaputa»

Il reggente leghista vorrebbe reggere ancora per un po’ la poltrona di presidente e scrive al Cts. Chiede un parere sul rinvio delle elezioni calabresi. Va contro le disposizioni del suo partito e della coalizione ma ottiene lo scopo: gli scienziati sconsigliano la consultazione in un periodo in cui i contagi da Covid spaventano. La lettera di Nino Spirlì fa piombare nel caos la destra. Era finora granitica sulla data fissata del 14 febbraio con cui vincerebbe a mani basse. Forza Italia, a cui spetta la nomination, non vorrebbe, però, andare oltre il 18 aprile in caso di rinvio e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi