closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il corpo fisico e immaginario fra inconscio e rivoluzione

Venezia 75. Un percorso fra i temi e i film del Festival, spesso ambientati nel passato

Alfonso Cuaron con il Leone d’oro

Alfonso Cuaron con il Leone d’oro

Cosa rimane tra le visioni della Mostra numero 75, quali le questioni che l’immaginario nelle sue diverse, talvolta opposte declinazione suggerisce tra i fotogrammi, le storie, nel fuoricampo? Il nostro tempo, le sue dissonanze e conflitti, sono al centro di film, anche quando la scelta è ricorrere al passato, insieme al desiderio di interrogare la propria materia, il cinema, di cercare una forma politica con cui dare immagine ai sentimenti del contemporaneo. Una possibile cartografia. CORPO. È stato il grande protagonista di molti film della Mostra in concorso (e non solo pensiamo a I ricordi del corpo di Nugroho), corpo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.