closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il corpo dell’aliena

Venezia 70. «Under the skin» di Jonathan Glazer vede Scarlett Johansson inquieta mutante che si aggira per le strade di Scozia

Scarlett Johansson

Scarlett Johansson

Una cosa possiamo rivelarla, gli alieni non sono verdi. E non diremo di che colore sono veramente per non rovinare la sorpresa. Nel film di Jonathan Glazer Under the Skin hanno comunque assunto le sembianze di Scarlett Johansson, un’idea azzeccata per catturare l’attenzione dei maschi in circolazione, scelti da lei per essere catturati e nutrire in qualche modo i non-umani. Anche questo come altri film in concorso (Cuaron, Gilliam) ha un incipit cosmico, vagamente ipnotico, ma poco dopo è ben piantato nella terra di Scozia. . Uno dopo l’altro, al centro della città, in periferia, in campagna, al mare. L’estatico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi