closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Il coraggio e l’amore» per Stefano Cucchi

Il libro. Di Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo, racconta in modo certosino «una battaglia di civiltà che ormai appartiene a tutti»

Ilaria Cucchi

Ilaria Cucchi

«Quando il 31 ottobre 2014 il primo processo si concluse in appello con l’assoluzione di tutti gli imputati, tra cui i medici per insufficienza di prove, sembrava tutto finito. Ma non ci siamo arresi». A parlare è l’avvocato Fabio Anselmo che dieci anni fa - quando Ilaria Cucchi lo chiamò perché la sera prima della morte di suo fratello aveva visto in tv un servizio su Federico Aldrovandi (e nell’ingaggiare lo stesso avvocato, Ilaria ebbe così la sua prima intuizione felice) - era solo il difensore della famiglia di Stefano Cucchi. Oggi, «dopo 14 gradi di giudizio», è anche il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.