closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Il contentino di Draghi convince la Cisl. Ma Cgil e Uil sono molto critiche

Legge di Bilancio. Il premier: 1,5 miliardi di decontribuzioni. I sindacati rilanciano. Questa mattina decisione e Cdm. Senza migliorie sarà sciopero. Intervento una tantum per il solo 2022. Al direttivo Landini proporrà di intensificare la mobilitazione

La manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil contro la manovra del governo a Roma

La manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil contro la manovra del governo a Roma

Il contentino di Draghi ai sindacati è questo: un miliardo e mezzo di decontribuzioni per i redditi al di sotto dei 47mila euro e cinquecento milioni in più contro il caro bollette. Ma il fronte sindacale si spacca: la Cisl plaude mentre Cgil e Uil sono critiche con Landini che oggi potrebbe proporre uno sciopero generale. Come fatto trapelare da palazzo Chigi già mercoledì sera la proposta di Mario Draghi per accontentare i sindacati critici sulle nuove aliquote Irpef è un taglio una tantum sul cuneo fiscale: 1,5 miliardi di decontribuzioni tutti a vantaggio di lavoratori - non dei pensionati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.