closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il contagio rallenta ma non abbastanza. Linea dura per Natale

Emergenza Covid. Piemonte, Lombardia e Calabria passano da zona rossa ad arancione, Liguria e Sicilia tornano in giallo. Per le feste resta il coprifuoco alle 22

Il premier Giuseppe Conte con il ministro della Salute Speranza

Il premier Giuseppe Conte con il ministro della Salute Speranza

Cambio di colore da domani per 5 regioni italiane. Lombardia, Piemonte e Calabria lasciano la zona rossa per l’arancione; Sicilia e Liguria da arancioni diventano gialle. Il calo dell’indice Rt nelle due grandi regioni del Nord ha consentito il passaggio. Il ministro della Salute Speranza- che ieri ha firmato le ordinanze- aveva chiesto al governatore lombardo Attilio Fontana di restare in rosso ancora una settimana per cautela (l’indice Rt è sceso a 1,17, in Piemonte a 0,89). Ma Fontana ha detto no. E così in Lombardia da domenica potranno aprire i negozi e le persone potranno uscire di casa (rimanendo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.