closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Il confronto di Sossio Giametta con Nietzsche, fra verità e errore

Saggistica filosofica. «Saggio sullo Zarathustra», da Aragno

Nessun libro di Nietzsche si è prestato più del suo Così parlò Zarathustra a manipolazioni e appropriazioni; nessun altro mostra un’effrazione altrettanto patente delle regole del buon filosofare; non c’è concentrato paragonabile di tanta ironia e sublime grandiosità. Mazzino Montinari scriveva dello Zarathustra che, avendo più di ogni altra opera contribuito alla fortuna di Nietzsche, proprio perciò richiede, più degli altri suoi libri, la confutazione preliminare di una lunga serie di equivoci. L’imponente Saggio sullo Zarathustra (Aragno, pp. 862, € 40,00) di Sossio Giametta, tra i principali traduttori di quella nuova edizione critica delle opere di Friedrich Nietzsche che, inaugurata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi