closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il Colosseo ben apparecchiato

Beni culturali. Prima l'annuncio in pompa magna e in forma retorica dei restauri avvenuti, poi la cena di gala e la chiusura del monumento per allestire il banchetto. Ma l'anno scorso, Renzi e Franceschini non andarono su tutte le furie per un’assemblea sindacale che chiuse i cancelli dell’anfiteatro?

Venticinque milioni di euro. È questa la cifra «donata» da Diego Della Valle – presidente e Ad del noto marchio Tod’s – per i restauri del Colosseo. Un accordo tra privati e Mibact che ha preceduto di poco l’Art Bonus, la legge del 2014 in favore del mecenatismo culturale. Della Valle non può dunque definirsi tecnicamente un mecenate bensì uno sponsor, sebbene – in questo caso – il linguaggio non dovrebbe cambiare la sostanza dell’operazione e soprattuto l’intento di offrire un servizio alla collettività. Dimenticate le polemiche iniziali sull’utilizzo esclusivo dell’immagine dell’anfiteatro Flavio concessa al patron di Tod’s per ben...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.