closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il Colle ci prova: obiettivo dicembre

I tempi del Quirinale. Mattarella costretto a proporre soluzioni inedite e quasi spericolate. Offre un governo "di garanzia" a termine e chiede di evitare il doppio rischio di un voto anticipato in "piena estate" o in autunno che però metterebbe a rischio la legge di bilancio.

Il governo Monti al giuramento del 2011

Il governo Monti al giuramento del 2011

Tocca a Sergio Mattarella riempire la «pagina bianca» delle elezioni. L’aveva definita così prima del voto, sperando che fossero i partiti a scrivere il seguito. Invece deve essere proprio il capo dello stato dallo stile misurato e accorto a proporre una soluzione inedita e quasi spericolata della crisi politica post elettorale. Un governo di non eletti interamente selezionato al Quirinale che nasce senza avere i numeri per la fiducia. E poi nuove elezioni in tempi strettissimi, addirittura a metà luglio oppure a inizio autunno. Ieri sera il presidente ha letto alle telecamere un discorso lungo, preparato prima dell’ultimo e inutile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.