closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il civismo mascherato che irrita dem e forzisti

Palermo. Per le prossime comunali mix tra Pd e alfaniani anche nel logo. E Berlusconi deve accettare di modificare il simbolo di Forza Italia

Il simbolo per le elezioni comunali di Palermo

Il simbolo per le elezioni comunali di Palermo

Per poter far parte della coalizione che sostiene Leoluca Orlando il Pd ha rinunciato al suo simbolo. Ne ha presentato uno nuovo dove al bianco, rosse e verde del logo dem e alla parola «democratici» si unisce il blu dei «popolari» per la presenza nel listone anche dei candidati di Angelino Alfano e dei centristi di Gianpiero D’Alia. Forza Italia invece nel suo tradizionale logo elettorale ha inserito la scritta «Palermo» pur di non rompere l’alleanza con i cuffariani di Pid-Cp che non avevano alcuna intenzione di abbandonare il candidato Fabrizio Ferrandelli, nonostante la riluttanza di Berlusconi a modificare il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi