closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il cinema da sogno di Werner Herzog

Cinema. Con «Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin» apre oggi la nuova edizione del festival milanese Filmmaker

Una scena da «Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin» di Werner Herzog

Una scena da «Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin» di Werner Herzog

Con Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin di Werner Herzog, si apre stasera a Milano il festival internazionale Filmmaker (15-24 novembre) che quest’anno propone un programma incentrato sulle relazioni ma anche sull’idea che filmare con strumenti leggeri, dal super8 all’i-phone, è «un modo per sincronizzare la velocità (o la lentezza) del passo con quella del pensiero. Dell’osservazione con la rappresentazione». Ed è proprio su questi due assi, l’amicizia e il viaggio, che ruota l’ultima fatica di Herzog, regista che oggi sembra riduttivo qualificare «tedesco» nonostante lo spiccato accento teutonico, ormai un marchio di fabbrica, che puntella le sue narrazioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.