closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il cannibale e la società nella nebbia

Maboroshi. Paradossi: il caso del serial killer giapponese che uccise e divorò una ragazza belga. Rimpatriato in patria, diventa una star: vende libri, va in tv e tiene una rubrica di cucina

Un ragazzo è fortemente attratto da una ragazza, sua compagna di scuola, un’attrazione perversa però che indirizza i suoi istinti sessuali verso la carne della donna e non verso la sua persona. Un giorno decide così di invitarla a casa sua, con un fucile che aveva precedentemente comprato le spara, la uccide e dopo aver sfogato i suoi desideri sessuali, comincia a cibarsi di alcune parti del suo corpo per due giorni, sia crude che dopo averle cucinate. Purtroppo non si tratta della trama di un film horror, ma di un fatto realmente accaduto 35 anni fa, esattamente l’undici giugno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.