closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il business umano che tiene in scacco il mondo

JASON W. MOORE. Intervista al direttore del Fernand Braudel Center, in Italia per partecipare ad alcuni seminari. Un percorso di ricerca dove le tesi sull’«Antropocene» sono inserite in una critica al «Capitalocene»

Un’opera di Rebecca Hastings

Un’opera di Rebecca Hastings

Si fa sempre più strada, nella discussione sulla crisi ecologica globale, il discorso sull’Antropocene: combinazione dei termini greci anthropos (umano) e cene (nuovo). Questo concetto rimanda alla scala planetaria che gli impatti umani hanno sulla composizione e sulle funzioni del «sistema Terra». Nella sua versione più diffusa l’idea dell’Antropocene si basa su considerazioni principalmente ecologiche. Si fa riferimento, infatti, all’estinzione accelerata di un gran numero di specie, alla progressiva riduzione della disponibilità di combustibili fossili e all’incremento delle emissioni di gas a effetto serra, tra cui anidride carbonica e metano. Anche se si tratta di una forza geologica recente, è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.