closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Alias

Il Burkina oggi fra eterni problemi, nuove minacce e qualche passo avanti

Speciale Interviste. Terrrorismo qaedista, mercanti di schiavi, carenza alimentare, ma dopo il 2014 le cose sono cambiate

il presidente Sankara con l'abito burkinabé

il presidente Sankara con l'abito burkinabé

Quasi cinque anni fa, l’insurrezione popolare in Burkina Faso, culminata nelle giornate del 30 e 31 ottobre 2014, suscitava infinite speranze e cacciava dal potere e dal paese dopo 27 anni il presidente Blaise Compaoré, responsabile del colpo di Stato del 1987 nel quale Sankara fu assassinato e che sancì la fine di un'esperienza ante litteram. Oggi i burkinabè affrontano le eterne difficoltà ambientali ed economiche, ma anche minacce inedite al tempo della rivoluzione sankarista. Lo spiega da Ouagadougou Touwendinda Zongo, direttore di Mutations e vicesegretario del Comitato internazionale impegnato nel progetto di dedicare un memoriale alla figura di Sankara....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.