closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Cultura

Il brusco risveglio eritreo

Storia recente. «Roma negata», il libro di Igiaba Scego per Ediesse che ripercorre le tappe di una memoria rimossa del colonialismo italiano

Se è vero, come ha scritto il più grande storico del colonialismo italiano, Angelo del Boca, che «l’Africa è stata una parte importante della vita degli italiani», per quale motivo oggi tendiamo a occultarne il ricordo, non vogliamo saperne di quello che accade al di là del Mediterraneo? A nessun giornalista, opinionista, politico, intellettuale è venuto in mente, per esempio, di chiedersi perché la gran parte delle vittime della strage del 3 ottobre 2013 (363 morti accertati e una ventina di dispersi) al largo di Lampedusa fosse eritrea, per quale motivo dal Corno d’Africa si continua a scegliere l’Italia come...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.