closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il boss cinese dell’Interpol, un’altra tigre preda di Xi

Cina. Meng Hongwei sarebbe partito per la Cina dalla Francia lo scorso 29 settembre e da allora è scomparso

Meng Hongwei, classe 1953 e primo presidente cinese dell’Interpol dal 2016, è scomparso. Il 29 settembre scorso da Lione, città sede dell’Interpol, la più grande agenzia di cooperazione di polizia al mondo con 192 paesi membri, sarebbe partito per la Cina. DA ALLORA NON SI HANNO più notizie, la moglie ha denunciato il fatto alla polizia francese che ha subito aperto un’indagine. Da Parigi ne sono certi: Meng non è scomparso in Francia. Dalla Cina le indiscrezioni sono trapelate via South China Morning Post, quotidiano di Hong Kong ma di proprietà di Alibaba e solitamente molto addentro a quanto accade...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi