closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il «biscottone» Sky-Mediaset nel mirino della finanza

Diritti Tv. Perquisizioni a raffica per la spartizione satellitare-digitale 2015-2018. «Infront è Galliani». Il gigante gestito da un amico dell’ad del Milan avrebbe fatto perdere alla Lega 150 milioni.

Una lente d’ingrandimento sulla vendita dei diritti televisivi del pallone. Che portano nelle casse dei club di Serie A assegni a nove cifre da Sky e Mediaset, spartitesi per un bel pacco di euro, con il placet della Lega Calcio, la scorsa estate, la Serie A nel triennio 2015/2018. Una suddivisione della torta che in questi mesi non ha convinto l’Antitrust: Sky e Mediaset sono sul tavolo di un’istruttoria, assieme alla Lega Calcio, con ispezioni della Guardia di Finanza nelle sedi di Milano e Roma della stessa Lega calcio, Sky Italia, Infront Italy, Reti Televisive Italiane, Mediaset e Mediaset Premium....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.