closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Il benessere insostenibile: la crescita produce povertà

Il rapporto. La denuncia della campagna Asvis: «I partiti si impegnino a cambiare modello di sviluppo»

Dal 2010 al 2016 l'Italia ha fatto passi avanti in termini di salute, benessere, educazione, modelli sostenibili, ma ha registrato un arretramento nelle tutele verso i poveri della terra, le condizioni economiche, le diseguaglianze. La contraddizione emerge nell'analisi fatta dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (Asvis), coordinata da Enrico Giovannini, ex ministro del lavoro. SONO I RISULTATI di uno studio sugli indicatori del Benessere Equo e Sostenibile (Bes), entrato a far parte del processo di programmazione economica e oggetto anche di un rapporto tematico annuale dell’Istat. Gli indicatori del Bes sono 129 e sono articolati in dodici domini: Salute; Istruzione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.