closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il bello d’Europa, se il Portogallo ci prende gusto

Oggi al voto. I sondaggi danno in testa il Partido Socialista del premier, al 37%. Bene anche il Bloco de Esquerda, al 10%, e la Cdu, all’8%. L’incognita è solo se António Costa riuscirà a ottenere la maggioranza assoluta

Il primo ministro portoghese António Costa in campagna elettorale a Lisbona; in basso Catarina Martins (Bloco de Esquerda) e Jerónimo de Sousa (Cdu)

Il primo ministro portoghese António Costa in campagna elettorale a Lisbona; in basso Catarina Martins (Bloco de Esquerda) e Jerónimo de Sousa (Cdu)

Oggi i cittadini portoghesi sono chiamati alle urne per rinnovare l’Assembleia da Republica. Volge al termine così un ciclo di quattro anni in cui per la prima volta nella storia tutte le forze della sinistra parlamentare hanno governato insieme il Paese. Paradossalmente all’inizio dell’esperienza frentista gli avversari di Costa ebbero a definire il suo governo con il termine Geringonça, parola che non ha una traduzione in italiano e che in senso figurato significa cosa o idea pensata in fretta, che funziona male ed è quindi destinata a durare poco. A giudicare dai sondaggi invece l’opinione pubblica sembrerebbe premiare il Partido...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.