closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Il basket e gli ideali di Craig Hodges

Sport. Il razzismo della società americana nella autobiografia del compagno di Michael Jordan ai Bulls, ora tradotta da Bradipo Libri

Sono ormai mesi che la lega professionistica del basket americano, la NBA, sta sostenendo la lotta e le istanze di Black Lives Matter. Una mossa che ha avuto vasta eco in ogni angolo del Pianeta. Numerosi giocatori hanno espresso in maniera molto diretta le loro opinioni sulla piaga delle discriminazioni razziali che ulcera il tessuto sociale degli Stati Uniti. Ma fino a poco tempo fa la situazione era ben differente e di alcuni temi all'interno della bolla miliardaria della NBA era meglio non parlare. Negli anni Novanta, la pallacanestro a stelle e strisce stava conquistando il mondo, anche grazie all'avvento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi