closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I vertici grillini finiscono sotto accusa: «Adesso contiamo meno della Lega»

DragStore. Crescono i malumori tra i 5 Stelle

Vito Crimi e Luigi Di Maio

Vito Crimi e Luigi Di Maio

«Da oggi si deve scegliere. O di qua, o di là. Scegliere le idee del secolo che è finito nel 1999 oppure quelle del secolo che finirà nel 2099». Beppe Grillo torna ai massimi sistemi dopo le giornate romane nelle quali più prosaicamente si è infilato alla testa della trattativa tra il suo Movimento 5 Stelle e Mario Draghi e lancia un ultimatum dal suo blog. MA NON È ARIA di profezie futurologiche: la base parlamentare grillina è in subbuglio da quando è stata presentata la lista dei ministri che compongono il governO. Tanto che compare anche una lettera aperta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi