closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

I tormenti di Ada, caparbia e orgogliosa come un fiore che esce dal cemento

Cannes 74. «Unclenching The Fist» della regista Kira Kovalenko a Un Certain Regard

Milana Aguzanova

Milana Aguzanova

Quella che racconta la regista Kira Kovalenko è una storia dura in un paesaggio umano e naturale durissimo. Incontriamo la protagonista di Unchenching The Fists nella prima inquadratura. Ada, questo è il nome dell’eroina interpretata dall’attrice Milana Aguzanova, ha il viso mezzo nascosto sotto il pullover e lo sguardo vispo d’un personaggio della letteratura naturalista: un ragazzo di vita, una nana. Chi aspetta ? Di certo un ragazzo. Due suoi coetanei vengono a disturbarla. Il primo è un giovane con i capelli rossi che insiste per farla salire sul suo camioncino, il secondo è suo fratello minore, che si muove...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.