closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

I Têtes de Bois raccontano un altro Leo Ferrè

Intervista. E' uscito «Extra», un nuovo omaggio al genio del musicista francese da parte della band che aveva già inciso dodici anni fa «L'amore e la rivolta»

uno scatto recente dei Têtes de Bois, sotto la copertina del nuovo disco

uno scatto recente dei Têtes de Bois, sotto la copertina del nuovo disco

Extra - il nuovo album dei Têtes de Bois rappresenta il ritorno sul «luogo del delitto» della band, a dodici anni da L’amore e la rivolta, il primo capitolo del tributo al genio di Leo Ferrè. Ventiquattro mesi di lavorazione, selezione accurata, meditata e sofferta, ascoltando e suonando gli oltre 800 brani scritti dall’artista francese, per sceglierne alla fine dieci da inserire in questo capitolo musicale appena pubblicato sotto etichetta Ala Bianca (distribuzione Warner). Ci si muove su canzoni e testi originali e sui versi di Baudelaire, Verlaine, Rimbaud musicati da Ferrè e su quelli di Ferrè, (ri) arrangiati dagli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.