closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I sonni agitati dei grillini di sinistra dopo la prima vittoria della loro vita

Consultazioni. Pentiti o fiduciosi? Un "sondaggio" a un mese dal voto sugli umori di chi ha scelto Grillo per fare la rivoluzione

Per la prima volta nella loro vita hanno vinto le elezioni. Erano, anzi sono, di sinistra-sinistra, e hanno votato Grillo. Incattiviti come delle iene, o con la mano tremante per un azzardo disgiunto. Adesso, come si sentono a un mese dalle elezioni? Delusi, ma anche più determinati di prima. Attendisti, ma anche disgustati. Insomma, tanto per non sfatare la tradizione, i neo grillini di sinistra sono ben lontani dal raggiungere una qualche unità, anche solo di valutazione. Laura Proietti, 47 anni, segretaria di redazione, si è pentita (votava Prc): «Dovevano appoggiare il Pd anche se è il meno peggio, non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.