closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

I sindacati: a quel tavolo non ci sediamo

Mattarella: «Una soluzione di vitale importanza». Il punto critico resta l’altoforno 2. Il ministro Costa: «No a uno scudo sulla sicurezza»

Il presidente Mattarella torna a parlare di Ilva, neppure 24 ore dopo l’irrituale, e dunque tanto più significativo incontro con i sindacati al Quirinale. Rivolto ai sindaci dell’Anci riuniti ad Arezzo, Sergio Mattarella esprime «solidarietà e vicinanza a Taranto, investita da una grave questione la cui soluzione è di vitale importanza per l’economia e il lavoro italiani». Poche parole ma sufficienti a veicolare un messaggio preciso: costi quel che costi l’Ilva non deve chiudere. Il Colle è convinto di aver ottenuto un primo risultato soddisfacente. Dopo l’ordine sparso dei primi giorni di crisi, ora l’intero sistema, in tutte le sue...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.